Stop ai matrimoni da favola nel castello di “Dowton Abbey”

La Brexit e il COVID-19 hanno favorito la chiusura temporanea della location alle cerimonie troppo costose

Matrimonio da sogno nella location della serie tv “Downton Abbey”? Purtroppo, adesso non è più possibile.

Lady Fiona Carnarvon, la proprietaria dello splendido castello di Highclere, situato nel sud dell’Inghilterra, è in carenza di personale. La causa è la Brexit che ha determinato mancanza di lavoratori che provengono dall’Unione Europea.

«Manca lo staff per colpa della Brexit!» ha detto la donna dalla sua dimora all’interno di in una tenuta di 5mila acri. «Quando ci rivolgiamo alle nostre solite agenzie e cerchiamo di trovare delle persone, queste non ci sono», si è lamentata Lady Fiona. Il numero di studenti dell’Ue ammessi alle università britanniche è diminuito del 50% nel 2021 e le domande di ammissione sono calate del 40% e quindi di conseguenza gli studenti lavoratori al di fuori del Regno Unito sono difficili da trovare.

Dopo quindi un grandissimo successo a livello mondiale grazie alla scelta del luogo da parte di molte coppie ricche, il business principale (organizzazione di matrimoni con oltre 100 ospiti) è stato interrotto. Sono ancora disponibili invece le cerimonie con 20 ospiti ma non sono abbastanza per coprire gli ingenti costi della struttura. Sembra che l’importo possa raggiungere diverse migliaia di sterline al giorno.

La crisi economica dipendente dalla pandemia del COVID-19 e l’innalzamento del costo della vita hanno sicuramente concorso alla diminuzione del fatturato. Anche i guadagni provenienti dal negozio di souvenir sono diminuiti a causa della sospensione delle spedizioni verso i paesi dell’UE.

Nonostante tutto, la proprietaria del castello ha rivelato di essere ottimista e positiva riguardo nuove fonti di reddito, come ad esempio la vendita di una bottiglia di gin al prezzo di 35 sterline, che sta avendo successo negli Stati Uniti.

di: Alice GEMMA

FOTO: SHUTTERSTOCK

L’articolo Stop ai matrimoni da favola nel castello di “Dowton Abbey” proviene da IL MONDO.

Lascia un commento