Manovra, Meloni apre a incontro: Calenda ringrazia

Carlo Calenda ringrazia Giorgia Meloni per l’apertura al confronto sulla legge di Bilancio arrivata dalla premier.  “Incontrare il Governo sulla manovra è importante. L’opposizione non si fa andando sempre in piazza ma proponendo alternative. E la politica non è una guerra perenne tra nemici ma un confronto tra avversari nell’interesse del paese. Ringrazio Giorgia Meloni. per la disponibilità”, ha scritto su Twitter il leader di Azione del Terzo polo che aveva chiesto un incontro alla presidente del Consiglio. Una proposta che era stata in un primo momento accolta con freddezza dal governo, con la replica ironica del sottosegretario Fazzolari (“Aspettiamo le idee geniali di Calenda”). In serata mercoledì è arrivata invece l’apertura di Meloni a vedere Calenda. 

“Non ci sono oscure trame o promesse di ‘stampelle’, ma il normale dialogo che avviene in tutti paesi maturi tra maggioranza e opposizione che tali restano. Cerchiamo di ‘normalizzare’ la politica italiana e di legarla ai contenuti; basta conflitto ideologico infinito”, aggiunge Calenda.

Incontrare il Governo sulla manovra è importante. L’opposizione non si fa andando sempre in piazza ma proponendo alternative. E la politica non è una guerra perenne tra nemici ma un confronto tra avversari nell’interesse del paese. Ringrazio @GiorgiaMeloni per la disponibilità.

— Carlo Calenda (@CarloCalenda) November 24, 2022

Lascia un commento