Manovra, Calenda: “Con Meloni avversari ma non nemici”

“Il nostro giudizio sulla manovra è negativo ma abbiamo fatto proposte alternative a saldi invariati, cioè non con più soldi ma con un diverso uso dai soldi. Di queste cose parlerò con Meloni in un’ottica in cui siamo avversari e non nemici”. Lo ha spiegato il leader di Azione, Carlo Calenda, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Pirelli di Milano.

Lascia un commento