Con la Teodora tango marathon, Ravenna è stata capitale per tre giorni del ballo di coppia

Oltre 400 ballerini provenienti da 30 diversi Paesi, la maggior parte dei quali europei, hanno partecipato a Ravenna alla quarta edizione della Teodora tango marathon, la manifestazione, organizzata e promossa dall’asd Artemusica Tango in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.Tornata a Ravenna dopo due anni di sospensione degli eventi internazionali di ballo in coppia, la maratona internazionale di tangoha rinnovato la sua formula vincente: persone che spesso non si conoscono si ritrovano per ballare, intendendo l’incontro non come una gara ma semplicemente un tempo lungo per ballare e socializzare (30 ore di ballo nei 3 giorni di evento). Ancora una volta, l’evento ha riscosso un grande successo non facile da perseguire per i due anni di pausa Covid-19 e per le condizioni climatiche che hanno reso difficile l’utilizzo di strutture pubbliche più adeguate agli eventi invernali. Gli organizzatori esprimono “soddisfazione per l’esito dell’evento, per la qualità delle partecipazioni – si legge in un comunicato di Artemusica Tango – e per la calorosa accoglienza che i ballerini ravennati ed italiani hanno dedicato agli amici stranieri. I partecipanti hanno goduto di quattro giorni di intenso ballo, ma hanno anche saputo cogliere l’occasione, orientati e guidati, per visitare la città, le sue bellezze artistiche e architettoniche, gustare la sua gastronomia”. Gli organizzatori ringraziano “la città, l’Amministrazione Comunale, la sala Almagià (in cui si svolge gran parte dell’evento) e le strutture ricettive che quest’anno, come mai in precedenza, hanno aiutato la manifestazione comprendendone le potenzialità culturali e turistiche” e danno appuntamento a febbraio 2023 “con nuove idee e tanti abbracci mondiali”.

L’articolo Con la Teodora tango marathon, Ravenna è stata capitale per tre giorni del ballo di coppia proviene da Risveglio Duemila.

Lascia un commento