Usa: primarie Gop, Liz Cheney sconfitta in Wyoming da rivale sostenuta da Trump

Washington, 17 ago. (Adnkronos/Dpa) – Liz Cheney è stata sconfitta alle primarie repubblicane in Wyoming dall’avversaria sostenuta da Donald Trump, Harriet Hageman. “Difendere la verità onora quanti hanno dato tutto”, ha dichiarato Cheney, figlia dell’ex vicepresidente, dopo che erano stati diffusi i risultati preliminari del voto. “Dobbiamo comportarci in maniera degna con gli uomini e le donne che indossano l’uniforme di questa nazione e in particolare, con quelli che hanno compiuto l’ultimo sacrificio”, ha affermato Cheney, citata dalla Cnn. “Nessun incarico su questa terra, nessun seggio alla Camera dei Rappresentanti è più importante dei principi che tutti abbiamo giurato di proteggere”, ha concluso.

Lascia un commento