Musk: “Compro il Manchester United”. Rivelazione o battuta?

EPA/NEIL HALL
Il multimiliardario di Tesla e SpaceX ha twittato l’eclatante notizia su Twitter, che, tra l’altro, avrebbe dovuto comprare. Poche ore dopo la verità

L’imprenditore Elon Musk, ad di Tesla e SpaceX, ha annunciato su Twitter di voler comprare il Manchester United. Il club è controllato dalla famiglia americana Glazer, che lo ha acquistato nel 2005 ed è stata al centro delle critiche dei tifosi negli ultimi anni.

«Per essere chiari, supporto l’ala sinistra dei Repubblicani e l’ala destra dei Democratici. Inoltre, compro il Manchester United», ha scritto Musk su Twitter. Non è chiaro al momento se l’imprenditore, che ha alle spalle una lunga storia di tweet irriverenti, abbia effettivamente intenzione di perseguire un accordo. 

Musk deve già affrontare una battaglia legale contro Twitter per il mancato acquisto della piattaforma social.

Poche ore dopo l’eclettico multimilionario ha tolto la stampa di tutto il mondo (e i tifosi del club inglese) dall’ansia: «Stavo scherzando», ha twittato.

L’articolo Musk: “Compro il Manchester United”. Rivelazione o battuta? proviene da Business24 La TV del Lavoro.

Lascia un commento