Granato: “Ribaltiamo il ragionamento e cominciamo a dare soldi direttamente ai lavoratori”

Draghi è caduto e nessun partito politico ha il coraggio di rivendicarselo. Draghi ha preferito togliere il fastidio anche perché sono tutti terrorizzati dalla possibilità che l’autunno veda l’enorme malcontento e rabbia – che già sono tra noi – trasformarsi in manifestazioni pubbliche, collettive, di piazza.
Perché in troppi non ce la fanno più con prezzi alle stelle e bassi salari. A #IlPunto di Manila Gorio ho ribadito che la soluzione non è il “più assumi, meno paghi”, ennesimo regalo alle imprese promesso da Giorgia Meloni e #fratelliditalia.

22 incentivi

Perché già oggi esistono ben 22 incentivi alle assunzioni che costano alle nostre tasche ben 20 miliardi di euro l’anno (quasi 3 volte il criminalizzato #redditodicittadinanza).
E che occupazione ha creato questo fiume di soldi? Guardatevi intorno: precaria, part-time, con salari da fame.
Se una ricetta non funziona da 30 anni (per la nostra gente, perché per molti imprenditori funziona eccome), bisogna cambiarla.
Ribaltiamo il ragionamento e cominciamo a dare soldi direttamente ai lavoratori: #salariominimo di almeno 10€ l’ora, più controlli dell’Ispettorato, blocco degli aumenti in bolletta.
Queste sono le priorità!

Granato: “Ribaltiamo il ragionamento e cominciamo a dare soldi direttamente ai lavoratori” was first posted on Agosto 16, 2022 at 11:28 pm.©2019 “Il Tabloid”. Use of this feed is for personal non-commercial use only. If you are not reading this article in your feed reader, then the site is guilty of copyright infringement. Please contact me at [email protected]

Lascia un commento