Elon Musk: “non compro il Manchester, scherzavo”

Il patron di Tesla ha annunciato le sue intenzioni su Twitter

Elon Musk colpisce ancora e, dopo il fallimento dell’affare Twitter, ha annunciato le sue intenzioni di comprare il Manchester United, squadra di calcio britannica attualmente nelle mani della famiglia Glazer, imprenditori americani.

Tuttavia l’annuncio, arrivato proprio a mezzo Twitter dopo una serie di post in cui Musk scherzava sulla sua appartenenza politica, era una burla: “stavo scherzando” ha confessato lo stesso imprenditore, “non compro nessuna squadra sportiva”.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/BRITTA PEDERSEN / POOL

Lascia un commento