Rifiuti, il sindaco Greco: “Continua boicottaggio nel sistema di raccolta a Cariati”

“Emergenza rifiuti, la rabbia manifestata dai cittadini è più che comprensibile perché rapportata al forte disagio che tutti stiamo subendo. Non possiamo però condividere il metodo, perché non fa che aggiungere alla già difficile situazione un ulteriore problema di ordine pubblico. Spostare rifiuti in strada, non è la soluzione. L’Amministrazione Comunale non sta lesinando attenzione e sforzi, facendo di tutto, per far raccogliere le frazioni accumulatesi sull’intero territorio e cercare di capire il ritardo determinatosi”.

È quanto dichiara il sindaco di Cariati, Filomena Greco, esprimendo dubbi e perplessità su quei comportamenti che sembrerebbero essere, probabili tentativi di aggravare se possibile i disagi per finalità più elettorali che ecologiche.

“Continua ad essere in atto – prosegue il Sindaco – un vero e proprio boicottaggio nel e del sistema di raccolta quotidiano, a danno esclusivo della vivibilità e dell’immagine della Città che minano ordine, pulizia e legalità. In risposta a questa situazione servirebbe, piuttosto, il contributo e la massima collaborazione di tutti i cittadini e delle forze dell’ordine.

Nessuno è fermo. Ribadiamo – conclude la Greco – massima attenzione e vicinanza alle forze dell’ordine per impedire interferenze, omissioni ed atteggiamenti ai limiti della legalità e che si pongono da ostacolo al percorso virtuoso, mai interrotto che Cariati continua a portare avanti nella raccolta differenziata”.

L’articolo Rifiuti, il sindaco Greco: “Continua boicottaggio nel sistema di raccolta a Cariati” proviene da IlDispaccio.

Lascia un commento