Elezioni, nel Pd resta fuori Antonella Incerti: “Ci sarò comunque”

REGGIO EMILIA – “Ho fatto 2 legislature. Le ho svolte credo con il massimo di ‘dignità e onore’, rappresentando il mio territorio nel modo possibile e migliore che potessi fare. Sono sempre andata al confronto diretto, mettendomi in gioco. Mai stata in listini. E quindi sono grata al mio partito, alle persone che mi hanno sostenuto sempre, ai meravigliosi volontari che mi hanno accompagnato in questo ‘ viaggio straordinario’. Alla fiducia ricevuta. Ci sarò anche stavolta, anche se non sono nelle liste”.
La deputata uscente del Pd, Antonella Incerti, annuncia così su Facebook la sua esclusione dalla liste del Pd dopo due legislature. La Incerti era fra i nomi che il Pd provinciale aveva fatto al nazionale come possibile candidata.
Scrive la Incerti: “Faccio politica da quando ho 15 anni. Ho rappresentato importanti istituzioni, avendo ben chiaro responsabilità, oneri e soprattutto onori . Farò la campagna elettorale mettendo a disposizione un po’ di esperienza e di lavoro , in un passaggio delicatissimo in cui si giocano valori fondamentali. C’è molto lavoro da fare”.
E conclude: “Io continuerò a fare politica perchè non la si fa solo nelle istituzioni. Anzi: abbiamo bisogno di occuparci di molti mondi fuori da noi. Perché’ la politica è l’opera corale che può avere l’ambizione di cambiare la visione del mondo. Perciò’ ‘gambe in spalla’ e massimo impegno per queste elezioni”.

 

Lascia un commento