Il boss di Pfizer si vanta del fatto che il sacro siero non funziona! Con questo farneticante post comunica di essere positivo nonostante la bellezza di quattro dosi

Il Ceo di pfizer Albert Bourla stamattina ha comunicato al mondo di intero di essere positivo al covide con questo farneticante post: “Vorrei farvi sapere che sono risultato positivo al #COVID19 . Sono grato di aver ricevuto quattro dosi del vaccino Pfizer-BioNTech e mi sento bene mentre avverto sintomi molto lievi. Mi sto isolando e ho iniziato una cura con il Paxlovid.

Tra le prime risposte, quelle di alcuni follower che gli ricordano che il medicinale che ha citato non potrebbe essere prescritto: “Paxlovid non è approvato, ma è autorizzato per l’uso di emergenza dalla FDA per il trattamento di COVID-19 da lieve a moderato in pazienti ad alto rischio di età pari o superiore a 12 anni, con un peso di almeno 40 kg, con risultati positivi al test virale SARS-CoV-2.”

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Altri ancora, proprio per aver citato il farmaco, lo perculano con una provocazione: “È una campagna pubblicitaria per Paxlovid, Albert Bourla? O sei “tra le persone ad alto rischio di progressione verso una malattia grave?” Mi dispiace che tu, come CEO di Pfizer, devi ovviamente spingere Paxlovid che attualmente non sta vendendo così bene.”

Lascia un commento